Chiedo a
Infoser
di Checcucci Davide & C. s.a.s. (di seguito Infoser) con sede a Bagno a Ripoli, Via Tegolaia, 45 - 50012 - Bagno a Ripoli (FI), codice fiscale e partita IVA 05739900487,
di iscrivere la mia azienda al database dei fioristi abilitati ad accedere ed utilizzare la piattaforma tecnologica Floracom®, che consente la trasmissione e ricezione di ordini di merce fra due operatori presenti nel database, direttamente, senza intermediari, secondo le caratteristiche seguenti:

Il servizio fornito da Infoser consiste nella messa a disposizione di un’area riservata nel portale www.floracom.it dove possono essere inseriti dal Fiorista i propri dati aziendali e di un software che permette l’inserimento e la trasmissione e/o ricevimento di ordini tra colleghi sulla località desiderata, con contestuale pagamento del costo concordato tramite il conto “Anticipo in conto ordini Floracom”.
L’operazione avviene direttamente fra i due Fioristi presenti nel database oppure tra il Fiorista trasmittente ed un intermediario per le località non coperte da un collega. Infoser non è soggetto intermediario in quanto fornisce esclusivamente il servizio di supporto tecnologico con inserimento e messa a disposizione del database affinché avvenga l’operazione. Per tale motivo nessuna responsabilità è da addebitarsi a Infoser in relazione a problematiche commerciali o fiscali connesse all’operazione di invio/ricezione dell’ordine, che avviene sempre e comunque in forma diretta fra le parti.
L’attivazione avviene per un periodo di prova di 6 mesi con l’erogazione gratuita di 2 (due) buoni d’ordine a favore del Fiorista, utilizzabili sia per acquisire ordini dal commercio elettronico che per trasmettere ordini a colleghi in Italia e all’estero. Tutti i buoni sono rimborsati al Fiorista dal Cliente che acquista online o trasmette un ordine dal negozio.
Al termine del periodo di 6 mesi il contratto prosegue solo nel caso in cui il Fiorista acquisti un pacchetto di 10 buoni d’ordine, valido un anno.
L’importo dei buoni non utilizzati, ad esclusione di quelli previsti nel periodo di prova, viene restituito al Fiorista in tutti i casi di disdetta da entrambe le parti. Non ci sono costi a carico del Fiorista inerenti la gestione del portale Floracom.
Il pagamento e l’incasso degli ordini fra colleghi avviene tramite trasferimento di fondi utilizzando l’importo presente sulla propria posizione del conto “Anticipo in conto ordini trasmessi Floracom” gestito da Infoser (come cauzione). Tale importo è sempre a disposizione per il prelevamento, su richiesta del Fiorista, senza costi. Non esistono obblighi di versamento.

Stampa